Comune di Fossalta di Portogruaro

Associazione

"La Soffitta" laboratorio di pittura e grafica

Categoria
Associazione culturale
Descrizione
UN PO' DI STORIA Il laboratorio di pittura e grafica "La Soffitta" svolge la propria attività da diciannove anni, esattamente dall'estate del 1988, quando due scolare una di prima media e una di quinta elementare diedero inizio ai primi timidi ed incerti tocchi di pennello in tele e cartoni, e a conoscere le favolose meraviglie dei colori. Il tutto grazie alla disponibilità e alla personale passione per l'arte e per la cultura in generale del maestro Aldo Mori, allora insegnante presso le Scuole Elementari G. Visentini di Fossalta di Portogruaro. Nel corso degli anni si sono avvicendati in Soffitta (perché di una soffitta, o meglio di una mansarda si trattava fino allo scorso luglio) una sessantina di allieve e di allievi. Alcuni l'hanno frequentata dalle origini, altri solo per qualche anno, altri ancora per periodi più brevi. La maggioranza degli iscritti è di Fossalta, ma non mancano e non sono mancati giovani di Portogruaro, di Concordia, di Teglio e di Cintello, Summaga e molte altre cittadine limitrofe. Il laboratorio ha permesso a tutti i partecipanti di imparare a dipingere guardando necessariamente ai maestri del passato, riproducendo le loro opere, studiandone gli impasti di colore, le pennellate, le sfumature, le "velature" . Ci si abitua così lentamente ad un'attenta osservazione di ogni singola opera, dei nostri paesaggi, dell'ambiente; si studiano le forme, i colori, come la luce vibra sulle chiome degli alberi, come investe le figure, le costruisce, accende i volti, i panneggi delle vesti, come si diffonde negli spazi aperti. Si è cercato inoltre in un secondo momento di valorizzare in particolar modo lo studio attento al paesaggio, specialmente quello locale, dando ampio spazio così all'interpretazione personale. Al di là del livello raggiunto nella pittura e nella grafica da parte delle allieve, di certo ciò che de "La Soffitta" resterà duraturo, anche per l'attività futura, saranno l'attenzione e la sensibilità per il bello, l'amore e il rispetto per quanto è stato prodotto nel campo dell'arte da coloro che ci hanno preceduto e da coloro che tuttora fondano la loro attività sull'arte della pittura e della grafica. "LA SOFFITTA" OGGI Dopo l'improvvisa scomparsa del maestro Aldo Mori, fondatore del Laboratorio, avvenuta il 19 luglio 2006, gli allievi del Laboratorio hanno deciso di continuare questa esperienza non solo culturale e artistica, ma anche e soprattutto umana, dando origine ad una Associazione che ha permesso di organizzare il nuovo gruppo con uno Statuto. La sede è stata spostata dalla soffitta dell'abitazione del Maestro di via Callalta, 9 ad un locale posizionato al piano terra in P.zza Risorgimento, 1 concesso prontamente in accomodato d'uso dalla Amministrazione Comunale.. Attualmente La Soffitta lavora principalmente su due "fronti": da un lato oli su tela, dall'altro stampe quali acqueforti e acquetinte (grazie al torchio calcografico, acquistato nel secondo anno di attività). Da circa un anno il laboratorio sperimenta tecniche varie di incisione quali cere molli e stampe con linoleum e plexiglass. Tutti coloro che vi entrano a far parte con una piccola quota associativa mensile hanno a disposizione il materiale per la pittura e per le incisioni e il supporto delle allieve/i che già frequentano il laboratorio da molti anni e che possono dare qualche consiglio e insegnare qualche nuova tecnica, soprattutto per ciò che riguarda le tecniche relative alle incisioni. Interveniamo, quando si offre l'occasione, con iniziative volte a sensibilizzare l'opinione pubblica all'attenzione per il territorio. In questo intento si é inserita per esempio una nostra raccolta di fondi, in cambio di incisioni, per il restauro dell'antica chiesetta di San Luigi ad Alvisopoli. La Soffitta ha fatto e fa tuttora lavori su commissione: per esempio, per un portogruarese appassionato della auto Cinquecento sono stati realizzati per molti anni consecutivi originali ed artistici biglietti natalizi con la stampa della leggendaria automobile in vari angoli di Portogruaro. Attualmente l'Associazione La Soffitta conta la presenza continuativa di circa una trentina di associate/i, ai quali offre la possibilità di dilettarsi nella pittura e sperimentare le varie tecniche, organizzandosi a piccoli gruppi. Fra le varie attività di pittura e incisione, si propone anche un corso di Storia dell'Arte tenuto dalla Dott.ssa Bortolusso Lara ogni venerdì sera presso la sede della Biblioteca Comunale di Fossalta di Portogruaro durante il periodo invernale e presso la sede della Quadreria Diamante di Alvisopoli durante il periodo primaverile. ALCUNE ATTIVITA' L'Associazione "La Soffitta" ha prodotto alcune opere "di gruppo" alla cui realizzazione hanno partecipato più allievi . In particolare ricordiamo: Le due grandi copie del pittore concordiese Antonio Carneo, rispettivamente l'Allegoria dell'Autunno e dell'Inverno. Realizzate dal 1994 al 1996.Il m° Aldo Mori, appassionato di questo grande pittore locale è stato uno dei promotori della rassegna tenutasi a Portogruaro nel Palazzo Vescovile e pertanto ha proposto alle ragazze che frequentavano il laboratorio la realizzazione di due opere di gruppo, ovvero con l'apporto di tutte le allieve, avente come soggetto l'Allegoria dell'Autunno di Antonio Carneo. Per la realizzazione e lo studio dei colori non ci si è basati solo sulle riproduzioni fotografiche che, come è noto, tendono a modificare la tonalità generale delle opere: si è infatti fatto riferimento, per quanto possibile, all'opera originale conservata ai Musei Civici di Udine. A distanza di qualche anno poi é stata realizzata anche l'Allegoria dell'Inverno Le due riproduzioni sono degli olii su tela, misurano cm 80 x 154 e sono conservate presso la sede de "La Soffitta". In occasione del grande Giubileo del 2000 "La Soffitta" ha donato alla Chiesa Parrocchiale San Zenone Vescovo la riproduzione dell'Angelo custode di G.B. Tiepolo, attualmente esposto nella Cappella laterale della Chiesa.
Telefono
Cellulare