Comune di Fossalta di Portogruaro

ATTENZIONE: I file allegati sono molto pesanti e di conseguenza è consigliato scaricare i file direttamente sul vostro hard disk

Variante n. 8 al Piano degli Interventi
La variante n. 8 al P.I. riguarda l'istanza della ditta Fonteblu srl intesa ad ottenere il "cambio di destinazione d'uso di edifici ad uso rurale con annessa area di pertinenza, in attività produttiva, per l'imbottigliamento di acqua sorgiva con fonte esistente in sito, in ottemperanza all'art 4 della L.R. 55/2012 - pratica SUAP 03911000275-31032017-1700" ed è stata adottata in sede di Conferenza di Servizi del 5 ottobre 2017.
Attualmente gli atti della variante n. 8 al P.I. sono depositati in libera visione per 10 giorni e nei successivi 20 giorni chiunque può formulare osservazioni, vedasi avviso di deposito.
verbale della Conferenza di Servizi istruttoria del 31 agosto 2017
verbale della Conferenza di Servizi decisoria del 5 ottobre 2017
avviso di deposito della variante n. 8 al P.I.
La variante è costituita dai seguenti elaborati:
schema di convenzione
allegato allo schema di convenzione
TAV 8 estratto PI stato attuale e modificato
Schede B progettuali n. 35


Variante n. 7 al Piano degli Interventi
La variante n. 7 al P.I. è stata adottata con delibera di Consiglio Comunale n. 11 del 02/03/2017 ed approvata con delibera di Consiglio Comunale n. 35 del 25/05/2017. La Variante n. 7 al P.I. diventa efficace a far data dal 16/06/2017.
La variante è costituita dai seguenti elaborati:
Relazione Programmatica – Progetto di variante;
Asseverazione di non necessità di Valutazione di Compatibilità idraulica;
Relazione tecnica di non necessità di Valutazione di Incidenza Ambientale
Dichiarazione a corredi della relazione Tecnica di non necessità di Valutazione di Incidenza Ambientale come da allegati E-F-G della D.G.R. 2299/2014;

Variante n. 6 al Piano degli Interventi
la variante n. 6 al P.I. è stata adottata con delibera di Consiglio Comunale n. 28 del 30.03.2017 ed è attualmente in regime di salvaguardia.
La variante è costituita dai seguenti elaborati:
Relazione Programmatica – Progetto di variante;
Valutazione di compatibilità idraulica – relazione tecnica;
Relazione tecnica di non necessità di Valutazione di Incidenza Ambientale
Dichiarazione  a corredo della relazione Tecnica di non necessità di Valutazione di Incidenza Ambientale come da allegati E-F-G della D.G.R. 2299/2014
Rapporto Ambientale Preliminare per la Valutazione di Assoggettabilità a Valutazione Ambientale Strategica

Variante n. 5 al Piano degli Interventi
La variante n. 5 al P.I. deriva da un procedimento di cui all’art. 7 della L.R. 11/2004 e dell’art. 34 del D.Lgs. 267/2000 riguardante un Accordo di Programma per l’attuazione organica e coordinata degli interventi ancora da completare nell’ambito del polo logistico - industriale denominato “Eastgate Park” La variante al P.I. è divenuta efficace a far data dal 13/07/2016.
Delibera consigliare di ratifica dell'Accordo di Programma n. 21 del 10.06.2016;
Tav. U2- Comune Fossalta di Portogruaro Piano degli Interventi – estratto tavola. 1.2 zoning 5000 - Centro;
Tav. U3 - PUA vigenti – individuazione catastale;
Tav. U4 - PUA vigenti – ricognizione delle aree in proprietà del Proponente;
Tav. U5 - PUA vigenti -  ricognizione delle opere di urbanizzazione realizzate;
B ter- Comune Fossalta di Portogruaro  Estratto NTO  del Piano degli Interventi: modifica articoli 33 e 34;
Rapporto Ambientale Preliminare della Valutazione Ambientale Strategica –VAS;
Valutazione di Incidenza Ambientale – V.Inc.A., Studio di Incidenza Ambientale.

Variante n. 4 al Piano degli Interventi
La Variante n. 4 al Piano degli Interventi, adottata con deliberazione del Consiglio Comunale n. 39 del 29/09/2016 ed approvata con deliberazione di Consiglio Comunale n. 2 del 31/01/2017, è divenuta efficace a far data dal 21/02/2017.
La variante è costituita dai seguenti elaborati:
Relazione Programmatica – Progetto di variante;
Estratti stato di fatto e varianteSchede progettuali;
Asseverazione di non necessità di Valutazione di compatibilità idraulica;
Relazione tecnica di non necessità di Valutazione di Incidenza Ambientale ed allegati E-F-G alla D.G.R. 2299/2014;

Variante n. 3 al Piano degli Interventi
La Variante n. 3 al Piano degli Interventi, adottata con deliberazione del Consiglio Comunale n. 25 del 29/10/2015 ed approvata con deliberazione di Consiglio Comunale n. 1 del 16/02/2016, è divenuta efficace a far data dal 10/03/2016.
Documento del sindaco
delibera di Consiglio Comunale di adozione n. 25/2015;
delibera di Consiglio Comunale di approvazione n. 1/2016;
Elaborato A1 – Relazione Tecnico Illustrativa;
Elaborato A2 – Tavola Unica;
Elaborato A3 – Valutazione di Compatibilità idraulica;
Elaborato A4 – Valutazione di Incidenza Ambientale;


Variante n. 2 al Piano degli Interventi
Il Piano degli Interventi adottato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 7 del 08/04/2014 e  approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 49 del 22/12/2014 è divenuto efficace a far data dal 01 febbraio 2015.
Delibera di Consiglio Comunale n. 7 del 08/04/2014
Delibera di Consiglio Comunale n. 49 del 22/12/2014
allegato 1 alla DCC 49/2014: "Mappatura osservazioni"
allegato 2 alla DDC 49/2014: "Proposta di controdeduzioni alle ossservazioni"

Elenco elaborati
Tav. 1.1 Intero Territorio Comunale. Zoning Nord - scala 1:5.000
Tav. 1.2 Intero Territorio Comunale. Zoning Centro - scala 1:5.000
Tav. 1.3 Intero Territorio Comunale. Zoning Sud - scala 1:5.000
Tav. 2.1 Zone Significative. Fratta - scala 1:2.000
Tav. 2.2 Zone Significative. Alvisopoli - scala 1:2.000
Tav. 2.3 Zone Significative. Capoluogo - scala 1:2.000
Tav. 2.4 Zone Significative. Stiago – Sacilato – Villanova S. Antonio - scala 1:2.000
Tav. 2.5 Zone Significative. Villanova - scala 1:2.000
Tav. 2.6 Zone Significative. Viatte - scala 1:2.000
Tav. 2.7 Zone Significative. Vado - scala 1:2.000
Tav. 3.1 Intero Territorio Comunale. Vincoli Nord - scala 1:5.000
Tav. 3.2 Intero Territorio Comunale. Vincoli Centro - scala 1:5.000
Tav. 3.3 Intero Territorio Comunale. Vincoli Sud - scala 1:5.000
Tav. 4.1 Intero Territorio Comunale. SAU e SAT Nord - scala 1:5.000
Tav. 4.2 Intero Territorio Comunale. SAU e SAT Centro - scala 1:5.000
Tav. 4.3 Intero Territorio Comunale. SAU e SAT Sud - scala 1:5.000
Schede A. Edifici di interesse nei centri storici
Schede B. Schede progettuali
Norme Tecniche Operative (N.T.O.)
Dimensionamento
Relazione Programmatica
Registro Fondiario SAU
Registro Crediti Edilizi
Prontuario Qualità Architettonica
Prontuario Qualità Ambientale
Valutazione di Incidenza
Valutazione di Compatibilità Idraulica
All. A   Inquadramento idraulico e aree di scolo - scala 1:10.000
All. B.1  Criticità idrauliche e trasformazioni di piano Nord - scala 1:5.000
All. B.2  Criticità idrauliche e trasformazioni di piano Centro - scala 1:5.000
All. B.3  Criticità idrauliche e trasformazioni di piano Sud - scala 1:5.000


Variante n. 1 al Piano degli Interventi
Lavori di realizzazione del percorso ciclopedonale in via Don G. Minzoni. L'approvazione del progetto definitivo ha costituito variante n. 1 al Piano degli Interventi (P.R.G.C. che ha assunto valenza di primo Piano degli Interventi come previsto all'art. 48 comma 5 bis della L.R. n. 11/2004 e smi).
Delibera di Consiglio Comunale n. 9 del 08/04/2014
Delibera di Consiglio Comunale n. 38 del 23/09/2014

Elenco elaborati
elaborato A.01 Stato di fatto C.T.R. - estratto catastale - P.R.P.C.
elaborato D.01 Relazione generale e quadro economico di spesa
elaborato D.07 Variante urbanistica
elaborato D.10 Relazione tecnica verifica invarianza idraulica
elaborato A.09 Verifica invarianza idraulica
elaborato D.02 studio di fattibilità ambientale
parere del Consorzio di Bonifica Veneto orientale